L'olio in Pillole

Pane, olio e pomodoro, il trittico della Dieta Mediterranea
Unione tra i tre alimenti alla base della nostra tradizione gastronomica. Una sinergia che intende valorizzare l’apporto salutistico di questi tre alimenti, ma anche il peso economico delle aziende nei rispettivi settori   La ricetta della salute migliore per gli italiani e redditizia per la nostra economia? Pane, olio e pomodoro. In...
14-05-2018
L'appello degli accademici europei: più sostenibilità per l'agricoltura
L'Academia delle scienze europee ha chiesto alla Commissione e alla classe politica di rivedere le politiche agricole e alimentari incoraggiando diete sane e sostenibili dal punto di vista ambientale. Occorre un approccio integrato dal campo al consumatore   Presentando il rapporto , “Opportunities and Challenges for Research on Food and Nutrition Security...
14-05-2018
Azoto, fosforo, potassio, la nutrizione fa la differenza sulla fioritura dell'olivo
Un eccesso d'azoto è dannoso mentre quello di fosforo dà comunque sempre risultati positivi. L'effetto della nutrizione è amplificato in una stagione caratterizzata da condizioni favorevoli di induzione fiorale   I macronutrienti svolgono un ruolo importante nella maggior parte dei processi fisiologici delle piante. Tuttavia, l'influenza della disponibilità di macronutrienti sulle caratteristiche...
14-05-2018
Il decalogo per l'olivicoltura contro i cambiamenti climatici
La Spagna, nell'ambito del programma InfoAdaptaAgri, ha sviluppato alcune linee guida per gli olivicoltori per assicurare produttività alla coltura anche in presenza di variabili climatiche sempre più imprevedibili   I cambiamenti climatici hanno un forte impatto sull'olivicoltura, in particolare in quelle aree geografiche dove la coltura è fortemente localizzata, come accade per...
14-05-2018
Olio di oliva: come riconoscerlo e soprattutto distinguerlo
L’ olio di oliva è uno dei prodotti italiani più apprezzati in tutto il mondo. Il condimento che sa rendere anche un semplice piatto una vera e propria ricetta da ristorante stellato. Un buon olio di oliva può davvero fare la differenza ma soprattutto fa anche bene alla salute. L’ Italia...
14-05-2018
L'olio extra vergine d'oliva è un antidiabetico naturale
Un gruppo di ricerca della Sapienza ha individuato nell’oleouropeina dell'olio extravergine di oliva il componente responsabile della riduzione dei livelli di glucosio nel sangue post-prandiale, con un meccanismo simile ai farmaci di nuova generazione, cioè le incretine   Eat well, stay well. Questo il manifesto della dieta mediterranea, il modello nutrizionale che...
14-05-2018

NEWS

IN ITALIA SI PREVEDE UNA RIDUZIONE DELLA PRODUZIONE DI OLIO D’OLIVA PER LA CAMPAGNA 2018/2019

Ottobre 17, 2018

PER LA CAMPAGNA OLEARIA 2018/2019 PREVISTO UN CALO DELLA PRODUZIONE DI OLIO D'OLIVA ITALIANO DI ALMENO IL 38%

Per la Campagna Olearia 2018/2019, le prime stime fornite da Ismea indicano un calo della produzione di olio d'oliva italiano di circa il 38% (stima provvisoria), prevista a quota 265.000 tonnellate circa, contro 428,920 tonnellate di olio di oliva della precedente Campagna Olearia 2017/2018.

Olio d’oliva italiano crolla del 38% e aumenta quello della Tunisia, ecco cosa arriva sulle nostre tavole

Ottobre 10, 2018

Scatta l’allarme per quanto riguarda l’olio d’oliva italiano, sembra che ci sia una vera e propria invasione di olio d’oliva proveniente dalla Tunisia. Sono arrivati numerosi sbarchi quest’anno, più dell’anno scorso.
L’Unione Europea, afferma la Coldiretti: ‘’ Deve respingere al mittente la richiesta del Governo di Tunisi di rinnovare la concessione temporanea di contingenti d’esportazione di olio d’oliva a dazio zero per 35 mila tonnellate l’anno scaduta il 31 dicembre 2017, oltre alle 56.700 tonnellate previste dall’accordo di associazione Ue in Tunisia’’

L’olio diventi un marcatore identitario per la Calabria

Maggio 28, 2018

CATANZARO «Lo sforzo che dobbiamo fare, tutti insieme è quello di fare dell’extravergine di oliva (Evo) e della storia millenaria dell’ulivo calabrese e mediterraneo uno dei marcatori identitari distintivi della nostra regione attraverso la qualità e la valorizzazione delle cultivar calabresi». Lo ha detto il presidente della Regione, Mario Oliverio – come riporta un comunicato dell’ufficio stampa della giunta regionale – partecipando a Cotronei alla cerimonia di premiazione dei vincitori della la VI edizione del Premio Verga 2018. La manifestazione, ideata e promossa dal Comune in collaborazione con la Camera di Commercio di Crotone, l’Aipo Verona, la Regione e la rivista nazionale di settore “L’informatore Agrario”, ha contato quest’anno sulla partecipazione di 190 oli, 76 dei quali calabresi, 54 siciliani, 38 pugliesi, un sardo e 12 lucani.

DA BRUXELLES, NIENTE DAZI PER LA TUNISIA E A RISCHIO L’OLIO CALABRESE

Maggio 10, 2018

L’olio italiano è in pericolo. E la minaccia questa volta arriva dall’Africa o per meglio dire da Bruxelles dove l’Unione Europea è pronta a firmare con la Tunisia un trattato di libero scambio: a partire dal prossimo anno il Paese nordafricano non sborserà neanche un centesimo per importare in Europa il suo olio. E tanti saluti all’extravergine nazionale! Non che l’olio tunisino non sia arrivato sulle nostre tavole ugualmente transitando dalla Spagna e, perché a questo punto non rendergli le cose più semplici abolendo i dazi?

Oltre diecimila calabresi a "Villaggio Coldiretti": primo open day dell’agricoltura italiana a Bari

Aprile 25, 2018

Catanzaro - Saranno oltre diecimila tra agricoltori, cittadini e rappresentanti istituzionali che parteciperanno da venerdì 27 a domenica 29 aprile al Villaggio Coldiretti che si terrà sul Lungomare Imperatore Augusto e Piazza del Ferrarese a Bari che sarà la capitale dell’agricoltura e dell’agroalimentare italiano. Dalle diverse zone della Calabria sono stati organizzati numerosi pullman.

Vinitaly 2018: Calabria protagonista nel segno della qualità

Aprile 20, 2018

VERONA – Oltre venticinquemila visitatori in quattro giorni, 1.200 incontri tra produttori e buyer italiani e stranieri, sette degustazioni di vini e due di prodotti tipici, sei show cooking e un laboratorio sull’olio. Successo pieno per la Calabria alla 52esima edizione di Vinitaly,

Reggio Calabria, Maria Rosa Papalia nuova Responsabile Provinciale Donne Impresa Coldiretti

Marzo 30, 2018

REGGIO CALABRIA – Il Forum di Donne Impresa Coldiretti Reggio Calabria ha eletto la Responsabile e il Coordinamento provinciale. Maria Rosa Papalia, Imprenditrice di Delianuova, comune agricolo alle pendici dell’Aspromonte è la nuova responsabile provinciale. Maria Rosa è impegnata in attività sociali nel proprio comune, presidente di una cooperativa sociale al femminile alla quale aderiscono settantacinque donne. Nella sua azienda di circa 40 ettari, produce ortaggi, kiwi, castagne, gli ortaggi in parte vengono trasformati nel proprio laboratorio in conserve.

Psr Calabria, 60 milioni per la graduatoria del "Pacchetto giovani"

Dicembre 12, 2017

Attivato congiuntamente il premio per il primo insediamento e le provvidenze della misura 4 sugli investimenti. Lo strumento è definitivo: ammesse le istanze di riesame entro sessanta giorni

Il Psr Calabria 2014-2020 fa un altro passo avanti: mette a disposizione dei giovani sotto i quarantuno anni che si insediano in agricoltura ben 60 milioni di euro che andranno a finanziare circa 500 giovani imprese. Infatti, il dipartimento Agricoltura e risorse agroalimentari della Regione Calabria rende noto che su questo sito è stata pubblicata la graduatoria definitiva del bando Pacchetto giovani, relativo alla misura 6 "Sviluppo delle aziende agricole e delle imprese" - intervento 6.1.1 "Aiuto all'avviamento di nuove imprese agricole condotte da giovani agricoltori" ed alla misura 4 "Investimenti in immobilizzazioni materiali" - interventi 4.1.2 "Investimenti in un'azienda dove si insedia