“Il pericolo c’era eccome, ma quando c’è l’impegno e la tenacia giusta i risultati si ottengono”. Così Pietro Molinaro Presidente di Coldiretti Calabria commenta a caldo la decisione del Coi (Comitato Olivicolo Internazionale) che ha rivisto i limiti degli acidi grassi minori che rischiavano di mettere fuori gioco gli oli prodotti dalle cultivar Carolea e Coratina.

Published in Normativa